Enrico Rava, un nuovo disco

fonte: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/musica/grubrica.asp?ID_blog=37&ID_articolo=1270&ID_sezione=62&sezione=

Ad agosto compirà 70 anni e in questo 2009 festeggerà anche i 50 anni di carriera ma intanto il trombettista Enrico Rava, uno dei jazzisti italiani più noti al livello internazionale, anche grazie ad una lunga attività oltreoceano, pubblica un nuovo disco, «New York Days», registrato l’anno scorso negli studi Avatars della Grande Mela, che esce domani per l’etichetta tedesca Ecm.

L’album mette insieme un quintetto “transatlantico” d’eccezione che vede Enrico Rava nei panni di bandleader e trombettista Enrico Rava fondere al suono della sua tromba quello del sax di Marc Turner, la poesia del piano di Stefano Bollani, il basso di Larry Grenadier e l’imprevedibile batteria di Paul Motian.

Rava porterà anche in tournèe la musica di «New York Days» con una formazione di cui fanno parte Stefano Bollani, Michael Blake, Larry Grenadier e Jeff Ballard (Jeff Ballard sostituisce Paul Motian e Michael Blake sostituisce Mark Turner).

I prossimi concerti dell’Enrico Rava US Quintet in Europa si terranno il 29 gennaio a Fasano (BR), il 30 a Sacile (PN), il 31 all’Auditorium della Rai di Torino, il primo febbraio all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 2 febbraio a Ginevra, il 4 a Barcellona, il 5 a Poggibonsi (SI), il 6 a Correggio (RE), il 7 a Costabissara (VI) e l’8 febbraio ad Amburgo. A fine marzo, poi, il gruppo suonerà per una settimana sul palco del celeberrimo Birdland di New York, così da riportare la musica di «New York Days» alla sua fonte d’ispirazione primaria.

Enrico Rava, un nuovo discoultima modifica: 2009-01-25T17:04:56+01:00da uhjazzjebell
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento