Completata mappa genetica

Completata per la prima volta un’intera mappa genetica di un essere umano di sesso femminile     AMSTERDAM (Olanda) – Si chiama Marjolein Kriek, ha trentaquattro anni, è una ricercatrice che studia genetica ed è la prima femmina di cui è stato sequenziato il genoma, progetto a cui ha partecipato nella doppia veste di cavia e ricercatrice. Dalla sequenza sarebbe … Continua a leggere

Fini bacchetta in Aula Ronchi e Bocchino

Il presidente della Camera richiama 2 fedelissimi: uno era al cellulare e l’altro sedeva tra i banchi del governo   ROMA – Votazioni a rilento, brusio in Aula. Uno scenario di certo non inconsueto alla Camera, specie quando una parte fa ostruzionismo, come sta avvenendo a Montecitorio sul Dl per gli adempimenti Ue, al quale il Governo ha presentato un … Continua a leggere

Scoperta un gene guida all’eterosessualita’

Scoperto un gene-guida all’eterosessualità: se manca, nei moscerini, compaiono tendenze omosessuali. La scoperta, riportata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, si deve a Manyuan Long, professore di ecologia ed evoluzione all’Università di Chicago. Il gene si chiama sphinx e senza di lui i maschi di moscerini della specie Drosophila melanogaster (il comune moscerino della frutta) si ‘lasciano … Continua a leggere

Abusi su minori forze di pace ONU (notizia sconvolgente)

ABUSI SU MINORI, FORZE DI PACE ONU NEL MIRINO ROMA – Casi di abusi e sfruttamento sessuale di minori, anche di sei anni, da parte di appartenenti alle forze Onu di peacekeeping e operatori umanitari, continuano a verificarsi in paesi in emergenza e sono sottostimati e poco documentati perché le vittime hanno paura di parlare. Si tratta di una “piccola … Continua a leggere

Steps Ahead

Gli “Steps Ahead” (originariamente solo “Steps”) furono costituiti per una tournee giapponese che avrebbe dovuto essere “one shot” e basta attorno ai primi ottanta; fondatori furono Mike Mainieri (vibrafonista), Eddie Gomez (ex contrabbassista di Bill Evans, tra l’altro) Michael Brecker (incredibile sassofonista newyorkese della scuola di George Garzone) Warren Bernhardt (allievo ed epigono di Bill Evans) Peter Erskine (batterista di … Continua a leggere

Multicultura Summer Jazz Festival 2008 Capurso (Bari) programma

MULTICULTURITA SUMMER JAZZ FESTIVAL 2008 Jazz a tutto tondo per la 6°edizione del Multiculturita Summer Jazz Festival 2008 21 luglio: Kekko Fornarelli “Petruccianism” Quartet 22 luglio:The Manhattan Transfer 23 luglio:Lino Patruno & Jazz Moments 24 luglio: Marcus Miller Band. Dallo swing al funk per la 6° edizione del Multiculturita Summer Jazz Festival 2008, la rassegna che, come ogni anno, si … Continua a leggere

Corte dei Conti alle F.S. “Tagliate i costi”

Roma – La Corte dei Conti stronca le Ferrovie. Fs è un gruppo che non va bene, quindi “appaiono necessari interventi organici e con effetti durevoli”. Lo rileva la Corte dei Conti che ha esaminato l’andamento dell’azienda relativo al biennio 2005-2006. Biennio che “ha segnato un momento di particolare criticità per il gruppo FS e per Ferrovie dello Stato S.p.A. … Continua a leggere

Beebop (geniale)

In pieno periodo bellico, i locali e le case discografiche si sforzano di far dimenticare la guerra ed i problemi sociali (in primis l’apartheid nei confronti dei neri): le orchestre swing, come quelle celebri di Benny Goodman e Glenn Miller, sono le più adatte a questo scopo e vengono promosse attivamente. Nelle loro file militano soprattutto musicisti bianchi, che hanno … Continua a leggere

Cool Jazz

Il cool jazz (generalmente tradotto come jazz fresco, calmo, rilassato, in senso dispregiativo freddo, anche se raramente si tiene conto del fatto che, usata in gergo, la parola cool può tradursi come figo) è una corrente del jazz affermatasi tra la fine degli anni 1940 e l’inizio degli anni 1950. Pur facendo proprie alcune delle acquisizioni dell’allora imperante bebop, il … Continua a leggere

Scoperti nel cervello i geni della musica

SCOPERTI NEL CERVELLO I ‘GENI DELLA MUSICA’  ROMA – La musica è dentro ognuno di noi dalla nascita, solo che in alcuni pochi fortunati il talento musicale è più spiccato rispetto alla maggioranza degli esseri umani. Adesso, scoperte due regioni del genoma dove si nascondono i ‘geni della musica’ che strutturano il cervello in modo da renderlo capace di destreggiarsi … Continua a leggere